Emanate da AgID le misure minime di sicurezza ICT per le PP.AA. | PA Digitale – Soluzioni Innovazione Pubblica Amministrazione

Emanate da AgID le misure minime di sicurezza ICT per le PP.AA.

L’Agenzia per l’Italia Digitale ha pubblicato il documento con le indicazioni ufficiali per valutare e innalzare il livello di sicurezza informatica delle Pubbliche Amministrazioni.
Emesse come previsto dalla Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri 1 agosto 2015, le misure minime di sicurezza informatica anticipano le Regole Tecniche per la Sicurezza Informatica delle PP. AA. e diventano il riferimento normativo e pratico per consentire agli enti di intraprendere un percorso di progressiva verifica e adeguamento in termini di sicurezza informatica.
Introducono i controlli ABSC (AgID Basic Security Controls) da implementare per ottenere un determinato livello di sicurezza e definiscono 3 livelli (minimo, standard, alto) al fine di individuare gli interventi idonei per la messa in sicurezza dei sistemi informatici.

Consulta il documento