Split payment: nuova rettifica elenchi | PA Digitale – Soluzioni Innovazione Pubblica Amministrazione

Split payment: nuova rettifica elenchi

Alla luce delle ulteriori segnalazioni pervenute successivamente alla pubblicazione dello scorso 4 agosto 2017, il Dipartimento delle Finanze ha rettificato gli elenchi riguardanti le società soggette a split payment.

La seconda rettifica si è resa necessaria al fine di escludere due società per le quali è stata accertata la mancanza dei requisiti di cui all’art. 17-ter comma 1-bis del DPR 633/72, nonché al fine di includere otto società prima non presenti negli elenchi, per le quali invece è stata accertata la sussistenza dei suddetti requisiti.

I nuovi elenchi con i soggetti tenuti all’applicazione del meccanismo di scissione dei pagamenti sono pubblicati sul sito del MEF.

 

Consulta il sito MEF sito del MEF – Dipartimento delle Finanze