Customer Service

Consulenti Applicativi e Project Manager

…perché “Insieme” è tutto più semplice.
PA Digitale, oltre a prodotti software, ha sviluppato negli anni una forte attenzione al Cliente: i cambiamenti, che stanno investendo la Pubblica Amministrazione portandola nell’era digitale, richiedono una particolare attenzione anche nei confronti delle risorse umane appartenenti a questo settore in quanto primi artefici e attori protagonisti di questo importante passaggio. In ogni momento i nostri Clienti, tramite i sistemi messi a loro disposizione, possono esprimere il livello di soddisfazione sia sugli applicativi che sul servizio di assistenza.

Help Desk

Non contattare l’assistenza, sarà l’assistenza a contattare te!

Attraverso l’invio di una semplice richiesta direttamente dal nostro programma, verrete contattati da un nostro consulente help-desk che risolverà ogni vostra esigenza. Un intenso percorso di miglioramento continuo delle performance si pone come obiettivo la soddisfazione delle richieste in tempo reale, i tempi medi di presa in carico sono pari a 3h dalla richiesta.

Ad oggi il Customer Service PA Digitale fornisce i seguenti servizi:

  • Help-Desk che offre al cliente, e ai propri Rivenditori/Partner, risorse dedicate, garantendo una presenza costante dal Lunedì al Venerdì, dalle ore 08.30 alle ore 17.30;
  • Canali aggiuntivi dedicati e reperibilità delle risorse in momenti particolarmente delicati per l’Ente (es. per le Sessioni Elettorali gli Enti vengono supportati sino alle ore 2.00 a.m);
  • Consulente Applicativo dedicato;
  • Project Manager di provenienza tecnica dedicato per tutti quei progetti che coinvolgono l’intero sistema informativo;
  • Tele-Assistenza;
  • Tele-Formazione, individuale e/o tramite incontri collettivi;
  • Servizio EasyLoad*: Gestione Accessi, Manutenzione elementi base di singoli applicativi, Sblocco credenziali di accesso.

I nostri Project Manager sono tutti certificati presso l’Istituto Italiano di Project Management (ISIPM); ogni progetto è strutturato secondo alcuni semplici, ma fondamentali, passaggi necessari all’avvio di un sistema informativo:

  • Raccolta delle esigenze di avvio del Cliente
  • Redazione di un piano di progetto
  • Condivisione della matrice delle responsabilità
  • Change management e condivisione del piano operativo
  • Stati d’avanzamento lavori periodici (SAL)
  • Momenti di collaudo durante tutta la durata della messa a regime del sistema informativo

I consulenti applicativi di PA Digitale, suddivisi secondo le singole aree operative, sono dedicati all’ambito di competenza, hanno un particolare orientamento al sistema informativo unico e sono costantemente aggiornati sulle evoluzioni tecnico-normative. Ogni consulente applicativo ha un proprio parco Clienti assegnato al quale dedicarsi con dedizione ed attenzione; il cliente avrà quindi una persona di riferimento per ciascuna area operativa con cui può confrontarsi. Tutti i team periodicamente (almeno con cadenza mensile) vengono coinvolti in briefing interni per una condivisione sugli obiettivi prefissati dalla Direzione Aziendale e sul livello di soddisfazione dei Clienti.

Team Conversioni

Il Customer Service PA Digitale è composto inoltre da un gruppo di consulenti esperti dedicati esclusivamente alla fase delicatissima delle operazioni di conversione dati dal precedente software. Su richiesta del Cliente sono attivabili anche dei processi di bonifica, in fase di conversione della base dati precedente*.
Il processo di conversione utilizzato da PA Digitale è basato sulla costituzione già in questa fase del sistema informativo unico.
Particolare attenzione viene inoltre dedicata nella fase di controllo dei dati migrati: la consegna al Cliente delle conversioni è corredata anche da apposite check-list che riportano e dettagliano al Cliente tutti i controlli effettuati, le eventuali anomalie rilevate e le relative correzioni.
Riteniamo, grazie all’esperienza acquisita negli anni, che le conversioni dei dati forniscano al Cliente quella sicurezza indispensabile per un buon avvio e passaggio al nuovo sistema informativo.

*servizio non compreso all’interno del canone di manutenzione.