Le ultime di PA Digitale

PAGOPA: passa al nuovo sistema di pagamenti con PA Digitale S.p.A., partner tecnologico per il tuo ente

Contesto normativo

l sistema dei pagamenti elettronici “pagoPA” si basa sulla piattaforma del Nodo dei Pagamenti – Sistema Pubblico di Connettività-SPC, infrastruttura a disposizione di tutti gli Enti Creditori per fornire servizi e rendere disponibili funzioni di cooperazione applicativa tra differenti soggetti (Enti Creditori e Prestatori di Servizi di Pagamento-PSP) al fine di consentire il processo di pagamento telematico.

Il Piano Triennale per l’Informatica nella PA 2017-2020, ha fissato al 31 dicembre 2017 il termine ultimo per completare l’adesione al sistema pagoPA per tutti i servizi che prevedono il pagamento dei dovuti da parte del cittadino e delle imprese, secondo le regole stabilite da AgID.

Le Pubbliche Amministrazioni, aderendo al Nodo dei Pagamenti, dovranno avvalersi di soluzioni che garantiscano tutte e tre le modalità di pagamento richieste:

  • immediata
  • differita
  • presso PSP (Prestatori di Servizi di Pagamento).

Per ulteriori dettagli normativi, si invita a visitare la pagina pagoPA del sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale.

PA Digitale S.p.A. Partner Tecnologico con URBI Pay

PA Digitale si propone come Partner Tecnologico con URBI Pay: garantisce supporto agli Enti negli adempimenti amministrativi connessi all’adesione formale al circuito “pagoPA”, rende disponibile l’infrastruttura tecnologica garantendo l’interoperabilità con il Nodo dei Pagamenti-SPC e i PSP (Prestatori di Servizi di pagamento); in questo modo l’Ente sarà esonerato dal dover sostenere gli oneri -economici e organizzativi- di implementazione e configurazione tecnica.